“Prima che cominciassimo ad utilizzare le forche RAVAS, i volumi delle rimanenze nei serbatoi erano stimati a spanne. Ora pesiamo tutti i serbatoi sul carrello Elevatore: un metodo molto più rapido che ci consente di sapere esattamente quanta birra viene restituita.”

- NOUT VAN DE WIEL, OPERATORE DI MAGAZZINO

Servire il pianeta...

Heineken NV è una multinazionale olandese della birra con attività globali in 178 paesi. Con un volume di 200 milioni di ettolitri di birra prodotta e distribuita sotto molti marchi locali, premium e speciali, Heineken rappresenta il terzo più grande produttore di birra del mondo. Con 80.000 dipendenti, 165 birrifici e un fatturato annuale di 20 miliardi di Euro, Heineken serve veramente l'intero pianeta.

Serba toi di birra: 1.000 litri a portata

Heineken Event Services (HES) è un'attività specializzata che supporta e rifornisce tutti i tipi di eventi, dalle feste private ai festival. In base alle dimensioni dell'evento, HES può fornire qualsiasi cosa, da un impianto per birra alla spina al personale da bar, fino all'intera infrastruttura per un evento. E, naturalmente, la birra. E agli eventi la birra arriva in serbatoi da 1.000 litri.

Pesare i serba toi di birra con iForks

Nell'impianto di Oss, nei Paesi Bassi, Heineken Event Services riceve i serbatoi di birra di ritorno dagli eventi. I luccicanti serbatoi d'acciaio inossidabile montati su telai vengono impilati gli uni sugli altri su diverse file. I carrelli elevatori scaricano i serbatoi da immacolati rimorchi bianchi e verdi e li portano all'interno, dove vengono svuotati dalla birra rimanente, puliti e nuovamente riempiti. Dato che ai clienti viene addebitata soltanto la quantità di birra effettivamente consumata, è necessario determinare la quantità di birra rimasta in ciascun serbatoio. Per farlo, Heineken utilizza gli iForks sui suoi carrelli elevatori.

"Before we used iForks, residual volumes in the tanks was an educated guess."

Nout van de Wiel, warehouse operator: ”Before we started using the RAVAS forks, determining the residual volumes in the tanks was like making an educated guess. It took a lot of time and we always stayed on the safe side, so we probably missed out on turnover. Now we weigh all tanks on the forklift truck that moves them around. It’s much quicker and we know exactly how much beer is returned. so we save a lot of time, and we make more money. Next step will be to record the weight information more efficiently. Like on a PDA.”

Ravas Heineken logo

 

AZIENDA
Heineken


POSIZIONE
Oss, Netherlands


APPLICATION
Controllo delle merci in entrata


Controllo delle merci in entrata
Le merci in entrata vengono controllate e registrate. Nella maggior parte dei casi vengono controllati il tipo e la qualità delle merci consegnate e viene tralasciato il controllo del loro peso. Oggi, con la tendenza ad alleggerire le scorte e a consegnare le merci “just-in-time”, una consegna incompleta può avere un impatto immediato sul processo di produzione causando perdite di denaro. Con un sistema di pesatura applicato su transpallet o su un carrello elevatore si controllano le merci in entrata durante le operazioni di scarico. In questo modo si può intervenire subito in caso di consegne incomplete, evitando differenze di inventario e interruzioni nei processi di produzione.

Iscriviti ora!

Iscriviti ora a tutte le notizie RAVAS.

Charlotte Maassen